Bemer-terapia

Per la prevenzione del microcircolo.

 

L’AUTOSTRADA DELLA SALUTE

Il sistema circolatorio è un vero e proprio sistema di approvvigionamento del corpo umano. Il 75% interessa l'ambito dei piccolissimi vasi sanguigni (microcircolazione) che, attraverso i globuli rossi e le altre cellule del sangue, permette

  • l'apporto ai tessuti ed agli organi delle necessarie sostanze nutrienti e dell'ossigeno e, attraverso il circolo venoso che trasporta il sangue di ritorno verso il cuore,
  • asporta i prodotti di scarto affinchè vengano eliminati.

E' soltanto grazie a questi processi di approvvigionamento e di asporto che le cellule possono svolgere i loro compiti vitali e rifornire il corpo dell'energia necessaria.Il cuore spinge i globuli rossi attraverso l'enorme sistema vasale del corpo che assomiglia ad una immensa rete tridimensionale.Il rilascio dei nutrienti e dell' ossigeno, nonché l'asporto delle scorie metaboliche avviene, tuttavia, esclusivamente nei microvasi (capillari). Considerando che la parte del sistema che comprende i microvasi si estende per una lunghezza di oltre 100.000 chilometri, è facile dedurre che il cuore non ha la forza sufficiente per distribuire, da solo, il sangue in una rete così enorme.

LEGGI ANCHE : ECODOPPLER - PER LA CURA, IL MONITORAGGIO E LA PREVENZIONE DI PATOLOGIE VASCOLARI

Pertanto al cuore viene dato un aiuto concreto proprio dai vasi sanguigni più piccoli, che effettuano spontaneamente e naturalmente dei movimenti di pompaggio (vasomozione) trasportando le cellule del sangue e supportando così il lavoro cuore.La vasomozione regola il flusso sanguigno degli organi e delle aree che necessitano di maggiore irrorazione sanguigna rispetto alle parti che hanno necessità rifornimento inferiori.

Con l'aiuto dei movimenti di pompaggio dei microvasi, le cellule del sangue possono svolgere al meglio il loro lavoro e questo avviene proprio lì, dove c'è maggiore bisogno. Il risultato è evidente: si rinforzano le difese immunitarie, aumentano le prestazioni fisiche e mentali, le malattie vengono più facilmente debellate e i medicinali arrivano più facilmente a destinazione.

BEMER TERAPIA

Lo stress intenso, la carenza di sonno, un'alimentazione inadatta, cattive abitudini di vita, malattie ed il naturale processo di invecchiamento, rallentano il movimento di pompaggio dei microvasi.

Questo è un problema che riguarda circa l’83% della popolazione italiana

Il movimento troppo lento delle cellule del sangue impedisce l'efficace svolgimento della loro funzione. L'irrorazione dei tessuti e degli organi è insufficiente e, col passare del tempo, causa

  • la riduzione delle prestazioni fisiche e mentali, dolori, disturbi dell'umore e malattie.

La Terapia fisica vascolare BEMER può contribuire efficacemente a contrastare il rallentamento della vasomozione.

VANTAGGI DELLA BEMER-TERAPIA

Mediante una stimolazione basata su specifici segnali (emessi con l'ausilio di onde elettromagnetiche) BEMER favorisce

  • il movimento di pompaggio dei microvasi normalizzando il flusso sanguigno e ripristinando l'approvvigionamento delle cellule del corpo.

Ne consegue che tutte le cellule possono riprendere a lavorare adeguatamente, possono riprendere a debellare le malattie, combattere il dolore, guarire le ferite, rifornire il corpo di energia per le varie prestazioni fisiche e mentali e ripristinare il benessere generale.

BEMER E LO SPORT AMATORIALE

In ambito sportivo amatoriale e professionistico BEMER rappresenta un prezioso supporto, perché grazie all'irrorazione sanguigna ottimale che soddisfa le necessità dei microvasi, possono essere ridotte le fasi di riscaldamento e di raffreddamento, può avvenire una più rapida rigenerazione.

Questo permette sessioni di allenamento più efficaci ed inoltre, nei casi ideali, si favorisce una immediata riparazione delle microlesioni che previene efficacemente potenziali successive lesioni.

BEMER ED IL RAFFORZAMENTO DELLE DIFESE IMMUNITARIE

Con il trattamento BEMER aumenta la reattività dei globuli bianchi che difendono con maggiore prontezza la salute dell’organismo in presenza di minacce o aggressioni provenienti dall'esterno. In caso di infezioni, carico da stress o fattori ambientali dannosi, l'intero sistema immunitario viene messo nella condizione di difendere l'organismo in modo migliore e più efficace.

BEMER E LA RAPIDA GUARIGIONE DI FERITE E LESIONI

La guarigione di una ferita consiste in una sequenza di diversi processi all'interno del corpo. Prima di tutto i tessuti danneggiati (formazioni cellulari) a causa della ferita devono essere dissolti e rimossi. Al loro posto devono essere ricostruiti i tessuti nuovi e sani. Ciò significa un’attività più intensa di tutte le cellule coinvolte. Per poter sostenere questi processi, alle cellule deve essere garantito un l'apporto ed il deflusso di sangue ottimali: questo compito è delegato soltanto alla microcircolazione Il trattamento BEMER garantisce infatti una microcircolazione ottimale e supporta quindi il lavoro delle cellule. Ne consegue: una rapida guarigione delle ferite

Dr. Gianfranco Bonfili introduce la bemer terapia

ASSOCIATI FISIOMED srl - CENTRO MEDICO DIAGNOSTICO E RIABILITATIVO | 1, Via Giulio Natali - 62100 Macerata (MC) - Italia | P.I. 01669690438 | Tel. +39 0733 202880   - Tel. +39 0733 205252 | associatifisiomed@live.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite