Massaggio Neonatale

per Creare una Relazione profonda e accompagnare tuo figlio alla Vita.

All’inizio tutto è contatto e calore, poi il mondo si rivela, scopri la luce, i suoni, gli odori… e mani che ti accolgono e ti proteggono. Esiste un modo per creare una relazione profonda e accompagnare tuo figlio alla vita: l’inizio di un cammino di rispetto e di libertà”

Di che cosa si tratta?

Il massaggio infantile è uno strumento attraverso il quale andiamo a rafforzare la nostra relazione con il bambino. Lo scopo non è quello di imparare solamente una tecnica da eseguire ma un modo profondo di comunicare con lui.

La sequenza è semplice: il massaggio A.I.M.I. (Associazione Italiana Massaggio Infantile) è il risultato di una lunga esperienza. Contiene in sé il massaggio tradizionale indiano integrato con alcuni movimenti del massaggio svedese, elementi della riflessologia ed alcuni esercizi yoga. Quest’ultimi proposti al bambino solitamente dopo il massaggio per aumentare la percezione delle varie parti del corpo e stimolare la coordinazione motoria.

Benefici per il bambino

L’evidenza clinica e le ricerche scientifiche hanno confermato l’effetto positivo del massaggio sullo sviluppo e sulla maturazione fisica, psicologica ed emotiva del bambino.I movimenti ritmici delle mani, la ritualità dei gesti facilitano l’acquisizione del ritmo sonno-veglia e aiutano il bambino a scaricare le tensioni accumulate.Se eseguito costantemente diventa un mezzo per alleviare: dolori della crescita, fastidi dovuti alla dentizione, disagio delle “coliche” gassose, stipsi, meteorismo e costipazione nasale che frequentemente si riscontrano nei neonati.

Benefici per i genitori

Oltre a questi benefici specifici del bambino, il massaggio infantile porta benefici anche ai genitori stessi, in quanto determina una migliore comprensione del proprio bambino e dei segnali che gli invia, miglioramento quindi delle competenze genitoriali ed una maggiore autostima, un coinvolgimento precoce del padre, un aumento dei livelli degli ormoni di rilassamento come ossitocina e prolattina. Inoltre l’incontro e lo scambio con altri genitori e la consapevolezza di essere in grado di fare qualcosa di positivo per il proprio bambino contribuiscono alla riduzione della depressione post partum.Il massaggio è un mezzo per creare o incrementare il processo del bonding

Evidenze cliniche

Ricerche condotte da un team di vari istituti, fra i quali la Scuola Normale di Pisa e l’Istituto di neuroscienze del CNR, guidate dal neurologo Lamberto Maffei, affermano che i benefici del massaggio riguardano anche lo sviluppo cerebrale dei piccoli. Lo studio si è svolto su venti neonati prematuri (nati dopo 34-35 settimane di gestazione). Dieci di questi sono stati massaggiati per 14 giorni (10 minuti al giorno), dieci invece non hanno ricevuto il massaggio. Alla fine di questo periodo e poi ancora per tre, sei e dodici mesi dopo, i bambini sono stati sottoposti a diversi test. I dieci neonati massaggiati avevano una vista più sviluppata, un accrescimento corporeo più rapido, una maggiore attività cerebrale (misurata mediante elettroencefalogramma) oltre che minori livelli di cortisolo, l’ormone dello stress. Questo vantaggio di sviluppo si è mantenuto fino ad un anno di età, cosa assolutamente sorprendente, visto il brevissimo tempo di trattamento.

A chi è rivolto

A tutti i genitori di neonati da 0-12 mesi i quali potranno apprendere il massaggio durante 5 incontri di un’ora tenuti da Melisssa Falistocco, ostetrica ed insegnante di massaggio infantile AIMI presso il nostro centro.

ASSOCIATI FISIOMED - CENTRO MEDICO DIAGNOSTICO E RIABILITATIVO | 1, Via Natali - 62100 Macerata (MC) - Italia | P.I. 01669690438 | Tel. +39 0733 202880   - Tel. +39 0733 205252 | associatifisiomed@live.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite