Condividi

Gestire lo stress

da | Apr 29, 2019 | Blog | 0 commenti

La parola stress è sempre più frequente nel nostro vocabolario quotidiano e, anche quando non ci riguarda, riecheggia nelle chiacchiere da bar, al supermercato, in palestra o guardando la tv.

In inglese significa “sforzo” e l’etimologia deriva dal lontano latino “strictus”, quello che però è ignoto ai più è che non bisogna dare sempre al termine un valore negativo.

Lo stress è un modo naturale di reagire alle situazioni impegnative della vita, ci rende capaci di rispondere e affrontare le difficoltà e i cambiamenti improvvisi. I fastidi generati dallo stress compaiono e variano in relazione a come e quanto esso perdura nelle nostre vite.

LE SITUAZIONI CHE LO GENERANO – Sono molteplici. Anzitutto carichi di lavoro eccessivi, specie se non intervallati da minime o adeguate pause di recupero. Poi lo stravolgimento del naturale ritmo sonno/veglia. Non mancano fattori più “emotivi” come continue situazioni di rischio, preoccupazione o incertezza; delusioni non accettate; disapprovazioni o rimproveri non compresi; traumi, abbandoni o lutti non elaborati.

I RISCHI – Possono essere anche di tipo “fisico”. Uno stress subìto in modo troppo intenso e/o per troppo tempo, può portare al calo della vitalità e ad irrigidimenti di alcuni gruppi di muscoli mediante tensioni croniche inconsce che disturbano l’individuo e abbassano la qualità della sua vita.

RIMEDI – Ok la palestra per scaricare le tensioni, egual discorso per il calcetto, ma quello che davvero risulta importante è provvedere ad un riadattamento dello stile di vita che vada nella direzione di una maggiore cura di se stessi. Un grande aiuto può venire dalle tecniche di rilassamento, di respirazione e di meditazione che aiutano a controllare, attraverso il respiro e lo sviluppo della concentrazione, organi e sistemi di organi che in precedenza si trovavano esposti senza rimedio alle  reazioni vegetative anomale. L’autoconoscenza attivata da queste tecniche pone in grado di cercare, trovare e sviluppare le proprie capacità di adattamento.

Open Day – Vi è mai capitato di provare a rilassarvi e scoprire che più si tenta di farlo e più aumenta lo stress? Al contrario, nel momento in cui smettiamo di voler controllare la situazione e il nostro stato d’animo, lo stress diminuisce e ci ritroviamo rilassati, come per “magia”. Ecco per scoprire questa “magia” e le altre tecniche il 27 aprile la dott.ssa Barbara Rossi (scopri di più su di lei) a partire dalle 18.45 organizza un incontro gratuito in un ambiente dedicato per capire insieme a lei le tecniche di gestione dello stress, le tecniche di training autogeno utili: ad imparare a gestire le ansie quotidiane, lo stress e le emozioni. Necessarie inoltre per imparare ad ascoltare il corpo ed i messaggi che ci invia.

(P.s Tutte le tecniche imparate durante il corso le puoi eseguire facilmente nella tua vita quotidiana in qualsiasi momento.)

Per iscrizioni e maggiori info chiama al 0733202880 o al 3474053185 o invia un mail all’indirizzo associatifisiomed@live.it oppure clicca qui

Condividi

Prenota ora la tua visita

Giorno preferito

Fascia oraria

Privacy

10 + 9 =

SPECIALISTI

SERVIZI

PAZIENTI SODDISFATTI

Share This
× Richiedi un appuntamento