Laserterapia

Laserterapia: Non Invasivo per il Benessere e il sollievo dal Dolore

Trattamento a scopo fisioterapico

Il Centro Medico Fisiomed dispone della migliore tecnologia per la laserterapia.

La laserterapia in ambito fisioterapico è una terapia non invasiva che utilizza una sorgente luminosa per trattare varie patologie muscoloscheletriche. Ha lo scopo di alleviare il dolore, accelerare la rigenerazione dei tessuti e ridurre lo stato infiammatorio.

Il laser è un’innovativa tecnologia incentrata sull’emissione di luce che agisce sulla biostimolazione.

Laserterapia in fisioterapia

La laserterapia fisioterapica svolge essenzialmente una triplice funzione:

• Riduce l’infiammazione
• Solleva dal dolore;
• Accelera la rigenerazione dei tessuti

Il fisioterapista può eseguire questo specifico trattamento in presenza di numerose condizioni, ossia:

• artrosi del ginocchio, dell’anca e della caviglia;
• artrite reumatoide;
• disturbo temporo mandibolare;
• borsite dell’anca o della spalla;
• degenerazione del disco lombare;
• ernia del disco;
• sciatica;
• dolore neuropatico;
• tendinite;
• gomito del tennista;
• riduzione del volume e del dolore nel linfedema
• trattamento di cicatrici chirurgiche

Il trattamento è inoltre indicato in una terapia riabilitativa, ad esempio viene spesso utilizzata dopo la rimozione del gesso o in seguito ad interventi chirurgici ortopedici.

Controindicazioni della laserterapia

Benché il trattamento di laserterapia non risulti essere invasivo ne doloroso ed è estremamente sicuro, esistono delle categorie di pazienti per le quali non può essere eseguita.

I soggetti a rischio che non possono sottoporsi alla laserterapia sono:

• donne in gravidanza;
• soggetti affetti da epilessia
• pazienti oncologici
• portatori di pacemaker

Durante il trattamento con il laser è obbligatorio indossare occhiali di sicurezza adeguati durante tutta la seduta, inoltre è bene evitare l’assunzione di farmaci fotosensibilizzanti nei giorni immediatamente precedenti.

Svolgimento della seduta di laserterapia

Per sottoporsi al trattamento non ci sono particolari indicazioni, è sufficiente recarsi presso l’ambulatorio del proprio fisioterapista, stendersi sul lettino scoprendo il punto da trattare e assoggettarsi alla terapia per circa 10-20 minuti. Il professionista applicherà il laser con un apposito strumento.

Ciò che il paziente sentirà durante tutta la seduta è una sensazione di calore e un lieve formicolio della parte interessata. A termine del trattamento il paziente sarà perfettamente in grado di riprendere le normali attività quotidiane stando solo attento a non esporre al sole il punto trattato.

RIABILITAZIONE

Radiologia

Radiologia

Radiologia Avanzata: Tecnologia e Competenza al tuo Servizio La radiologia è la branca della medicina che si occupa della produzione...

leggi tutto
Teleradiografia del cranio

Teleradiografia del cranio

Teleradiografia del cranio: Diagnosi Precisa e Trattamento Mirato La teleradiografia del cranio consiste in uno studio che può essere abbinato alla...

leggi tutto
Ecocardiogramma

Ecocardiogramma

Ecocardiogramma: Valutazione Precisa della Salute Cardiaca L’ecocardiogramma non è altro che l’ecografia del cuore basato sull’impiego degli...

leggi tutto

Disponibile per le seguenti sedi:

Sei interessato a questo esame?

Prenota da qui

Prenotazione - sidebar
Giorno preferito
Fascia Oraria
× Prenota Ora