Le Onde d’Urto

Condividi

onde d'urto

Onde d’urto. Che cosa sono?

Il Centro di riabilitazione FISIOMED, punto di riferimento della riabilitazione nel territorio marchigiano, tra Ancona, Fermo e Civitanova Marche, dispone, per i suoi pazienti, di collaborazioni mediche valide nonchè di attrezzature all’avanguardia per la terapia con onde d’urto.

Le onde d’urto risultano essere uno strumento di terapia non invasivo ed efficace nel trattamento di diverse patologie come:

• riduzione delle infiammazioni locali
• riduzione della sintomatologia dolorosa
• riattivazione dei processi riparativi
• trattamento delle calcificazioni

Esse sono caratterizzate da onde acustiche ad alta energia emesse da generatori elettromagnetici come impulsi ad elevata intensità e di breve durata. Le onde rilasciate dall’apposita tecnologia si propagano nel corpo focalizzandosi poi, con estrema precisione, nella parte da trattare.

Il loro intento è quello di produrre microtraumi in grado di affrettare i naturali processi biologici di rigenerazione corporea agevolando il ricambio cellulare e la vascolarizzazione sanguigna.

Inizialmente il trattamento con le onde d’urto veniva utilizzato prettamente per la cura di patologie come la pseudoartrosi, le calcificazioni tendinee e periarticolari. Nel tempo poi, grazie al perfezionamento della tecnologia, il suo utilizzo si è esteso ad un ventaglio sempre più ampio di patologie dell’apparato muscolo-scheletrico come ad esempio: tendiniti, fibrosi e contratture muscolari.

Effetti delle onde d’urto

Gli effetti di questo trattamento sono di tipo meccanico e si distinguono in due tipi di effetti: diretti e indiretti.

Il primo si riferisce all’azione diretta sul tessuto della zona interessata ed è determinato dalla trasformazione delle onde d’urto in energia cinetica che, oltrepassando le differenti densità corporee ossia: muscolo, osso e grasso, forniscono una seconda reazione responsabile della frammentazione delle calcificazioni e del riassorbimento delle strutture distrutte.

Il secondo invece, definito come fenomeno della cavitazione, è inerente alla conseguenza del passaggio dell’onda d’urto pressoria. Questo secondo effetto indiretto è definito come la formazione di microscopiche bolle di gas che, con l’arrivo della successiva onda pressoria vengono colpite ed implodono. Ciò favorisce una maggiore e profusa vascolarizzazione.

Possiamo quindi dire che le onde d’urto hanno la doppia funzione di agire sia sui sintomi che sui meccanismi responsabili della patologia.

I più rilevanti risultano:

• Azione osteoinduttiva: stimola l’attività osteoblastica e la produzione di collagene, maggiormente utilizzati nei casi di pseudoartrosi e/o nei ritardi di consolidazione ossea.
• Azione iperemica: consente una riduzione delle tensioni muscolari e una più veloce risoluzione delle contratture muscolari
• Effetto angiogenetico: provoca due reazioni:

1. Precoce e transitoria: determinata dall’apertura degli sfinteri capillari, una specie di lavaggio che velocizza la rimozione dei cataboliti e aumenta l’ossigenazione;
2. La seconda, tardiva e stabile: si manifesta con una maggiore capillarizzazione locale.

Patologie trattate dalle onde d’urto:

• Tendinite del ginocchio
• Tendinite del tendine d’Achille
• Tendinopatie calcifiche
• Stiramenti e contratture muscolari
• Calcificazioni muscolari
• Trattamento dei trigger points
• Epicondiliti
• Esostosi dell’articolazioni della mano
• Borsiti
• Achillodinia
• Sindrome del tibiale anteriore
• Sindrome Rotulea
• Pubalgia
• Trattamento del tunnel carpale
• Ipertonia di origine neurologica
• Calcificazioni spalla
• Sperone calcaneare

Effetti Collaterali delle onde d’urto

Generalmente gli effetti collaterali onde d’urto ad alta potenza più frequenti sono caratterizzati dalla presenza di un lieve dolore localizzato. Ciò può capitare perché il tessuto osseo o muscolare viene colpito dalle onde provocando appunto un indolenzito della parte interessata. Generalmente h una durata di circa 24-48 ore e va in ogni caso segnalato al fisioterapista così da valutare il sintomo.
In conclusione, risulta chiaro comprendere come la terapia con le onde d’urto rappresenti una risorsa indispensabile da integrare ad un trattamento riabilitativo rivolto ad un effettivo ed efficace recupero.

 

Più Sedi, Più Servizi, Più vicini a te.

Puoi prenotare questa terapia presso le seguenti sedi del Gruppo medico Associati Fisiomed:

Prenota ora la tua visita

Giorno preferito

Fascia oraria

Privacy

3 + 11 =

SPECIALISTI

SERVIZI

PAZIENTI SODDISFATTI

Share This
× Richiedi un appuntamento