Ernia lombare negli atleti: come si scopre e cosa comporta

Ultimo aggiornamento: 11/09/2023

L’ernia del disco lombare è una patologia comune tra gli atleti che coinvolge il disco intervertebrale nella regione lombare della colonna vertebrale. Questa condizione può causare dolore intenso e limitazioni funzionali, rendendo difficile per lo sportivo partecipare alle attività sportive. Ma cosa causa l’ernia del disco lombare? Il disco intervertebrale funge da cuscinetto tra le vertebre e ha una struttura sferica, composta da un nucleo polposo al centro e un anello fibroso che lo circonda. Quando il nucleo polposo si sposta attraverso una rottura o un indebolimento dell’anello fibroso, si forma l’ernia del disco lombare. Questa condizione può essere causata da traumi ripetuti o da movimenti improvvisi e violenti della colonna vertebrale, che possono verificarsi comunemente nello sport.

Gli sport che comportano sollevamento pesi, movimenti di torsione o impatti costanti, come il sollevamento pesi, il calcio, il golf e il sollevamento pesi, aumentano il rischio di ernia del disco lombare negli atleti. L’alta intensità degli allenamenti o i gesti tecnici impropri possono mettere un eccessivo carico sulla colonna vertebrale, favorendo la formazione di ernie del disco.

I sintomi di un’ernia del disco lombare possono variare da individuo a individuo, ma comunemente includono dolore lombare acuto e persistente, dolore alla gamba (sciatica), debolezza muscolare, formicolio e intorpidimento. Questi sintomi possono peggiorare durante le attività sportive o in posizioni che mettono pressione sulla colonna vertebrale, come inarcarsi in avanti o piegarsi in avanti.

Per diagnosticare un’ernia del disco lombare, il medico può utilizzare una combinazione di esami fisici, esami di imaging come la risonanza magnetica (RM) o la tomografia computerizzata (TC), e valutazioni dell’anamnesi medica del paziente. Questi test aiutano a visualizzare la posizione dell’ernia e a determinarne l’entità. Una volta diagnosticata, l’ernia del disco lombare può essere trattata con una combinazione di terapie conservative e interventi chirurgici. Inizialmente, il riposo, l’applicazione di ghiaccio/ calore, la terapia fisica e la prescrizione di farmaci antinfiammatori possono essere consigliati per alleviare il dolore e ridurre l’infiammazione.

La terapia fisica, in particolare, può includere esercizi specifici per migliorare la forza e la flessibilità degli stabilizzatori della colonna vertebrale, riducendo così il carico sulla zona interessata. Un fisioterapista specializzato può aiutare lo sportivo a sviluppare un programma di esercizi adeguato alle sue esigenze.

Tuttavia, se il dolore persiste o se vi è una significativa compromissione della funzione fisica, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico. La chirurgia per l’ernia del disco lombare coinvolge la rimozione del materiale del disco nei casi più gravi o la stabilizzazione della colonna vertebrale con l’ausilio di viti e placche, nel caso in cui vi sia una instabilità associata.

È importante sottolineare che la prevenzione e la gestione appropriata delle ernie del disco lombare nello sportivo sono fondamentali per garantire una rapida guarigione e il ritorno alle attività sportive. Gli atleti dovrebbero prestare attenzione alla corretta tecnica e all’esecuzione degli esercizi, evitando movimenti bruschi o ripetuti che sovraccaricano la colonna vertebrale. Inoltre, l’adozione di un programma di rafforzamento dei muscoli stabilizzatori della colonna vertebrale può aiutare a prevenire lesioni future.

La diagnosi precoce e una gestione adeguata, che possono includere terapie conservative e, se necessario, interventi chirurgici, sono cruciali per favorire una pronta guarigione e un ritorno alla pratica sportiva. La prevenzione di futuri episodi di ernia del disco lombare attraverso una corretta tecnica di esecuzione, un adeguato rafforzamento muscolare e precauzioni nell’allenamento possono ridurre il rischio di questa patologia negli atleti.

ARTICOLI CORRELATI

Ultimi Articoli

Iscriviti alla Newsletter!

Newsletter
× Hai bisogno di aiuto?